Nikon Z – Modifiche richieste per l’aggiornamento firmware

Lo scopo di questo articolo è elencare migliorie possibili per le nuove fotocamere Nikon Z6 e Z7.

Mi farebbe piacere avere feedbak e commenti, così da aggiornare il post.

Confido nel fatto che essendo più persone, soprattutto fotografi professionisti ( e che quindi come me fotografino per lavoro oltre che per passione) , a segnalare le richieste che riteniamo più importanti, Nikon ci dia ascolto e le implementi.

Cose davvero ridicole, che sarebbe utile Nikon prenda in seria considerazione di sistemare con aggiornamenti firmware per le serie Z.

  • Aggiunta funzione “Easy Iso”.
  • Possibilità di scegliere se visualizzare l’anteprima di esposizione o meno, quando si aggancia un flash o un trigger wifi. Attualmente per avere un’anteprima dell’esposizione bisogna spegnere il flash (cosa abbastanza insensata). In “shooting/display > Apply setting to live view” (D8) c’è la possibilità di attivare e disabilitare l’anteprima d’esposizione, ma col flash non funziona, inoltre sul display compare l’iconcina di questa voce di menu con un punto esclamativo in alcune situazione col flash (forse quando viene torlo senza spegnere la macchina, ma devo verificare).
  • Attivazione infrarossi del flash per supporto messa a fuoco ( che poi infrarossi non sono). L’illuminatore della macchina è inutile, perchè posizionato in modo che l’ottica copre il soggetto da mettere a fuoco. Con poca luce l’AF per mirrorless è già peggiore di quello DSLR, quindi sarebbe utile riattivarlo. Per quanto minimo, sarebbe cmq utile (spero).
  • Mancano le modalità di messa a fuoco della D750. Inoltre il joystick ha funzioni praticamente uguali a quelle del pad e non è possibile personalizzarlo (per esempio non si può utilizzarlo per portare al centro il punto di messa a fuoco clickandolo). In pratica si può spostare il puntatore con pad, joystick e display touch… ma mancano personalizzazioni decenti per tutto il resto. Figo.
  • Focus peaking non utilizzabile in alcune modalità e non insieme al peak per le highlights (devo approfondire questo punto).
  • – n-log in camera (addirittura in giro vendono un profilo per i video migliore del “flat” presente, perché non è possibile averlo di default l’n-log);
  • istogramma, focus peaking e zebra stripes contemporaneamente;
  • migliore personalizzazione delle ghiere. Per esempio, poter settare, le funzioni in base alla modatlità utilizzata (Manual, Shutter, Aperture) ;
  • Possibilità di personalizzazione dei tasti sul retro, oltre che quelli funzione avanti, a piacimento. Attualmente ci sono limiti nella scelta delle funzioni associabili, che sono ovviamente una restrinzione fastidiosa.
  • A questo proposito, una piattaforma per “feature request” e segnalazione bug. Per esempio Adobe offre a tutti i suoi utenti strumenti simili per i suoi software principali.

Altri articoli in rete che parlano di argomenti simili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.